PlayStation rivela enormi dettagli sulla compatibilità con le versioni precedenti di PS5

La PlayStation 5 è dietro l'angolo e la retrocompatibilità è sempre un grande argomento per le console di nuova generazione.

Sony ha fatto un annuncio importante in merito.

Questo è stato un grande argomento durante i precedenti lanci della console. È un argomento importante in quanto i clienti vogliono sapere se i loro vecchi preferiti saranno riproducibili sulla loro nuova console di nuova generazione.

Lo spazio fisico è un problema, soprattutto quando vedi le dimensioni di alcune di queste console. Per la maggior parte dei giocatori è preferibile mettere via o vendere la vecchia console, sapendo che possono giocare ai vecchi giochi sulla nuova console.

Abbiamo una cronologia che mostra i dettagli della precedente compatibilità con le versioni precedenti.

  • PS2 (2000) – La maggior parte della PS1 era giocabile su PS2.
  • PS3 (2006-07) – La versione di lancio (60 GB) era retrocompatibile, ma alla fine è stata rimossa nelle versioni successive, inclusa la PS3 slimline.
  • PS4 (2013) – BC era un ricordo del passato al momento del lancio di PlayStation 4, con molti classici per PS3 fuori dai limiti. Tuttavia, questo è cambiato con il servizio PS Now.
  • PS5 (2020) – Sony ha finalmente affrontato questo problema.

È chiaro che Sony non aveva bisogno di marketing extra per vendere più PS5, in quanto la maggior parte dei rivenditori è già esaurita con molte consegne previste nel 2021 (ben dopo la data di lancio).

Questo combinato con il fatto chegli addetti ai lavori prevedono che la PS5 supererà le vendite della PS4.



Compatibilità con le versioni precedenti di PlayStation 5

I fan sono stati indirizzati in un tweet, mentre rispondevano a varie FAQ.

La risposta breve è , la PS5 sarà retrocompatibile. Ma ulteriori dettagli vitali su questo sono stati rivelati.

È stato confermato che oltre il 99% dei giochi per PS4 funziona su PS5. Inoltre, sia la versione standard che quella digitale ti permetteranno di accedere alla tua vecchia libreria digitale PS4.

L'accesso alla PS5 mostrerà automaticamente la tua vecchia libreria di giochi insieme al menu.

Un grande vantaggio è che la Standard Edition (con unità disco) ti consentirà di 'utilizzare anche dischi di gioco PS4 fisici'. Questa è una grande notizia per alcuni giocatori, specialmente quelli che vogliono giocare ai loro classici fisici come The Last of Us Part II e Ghost of Tsushima.

Questo è in qualche modo una sorpresa, potrebbe influenzare i clienti ad acquistare l'edizione standard in cui non saranno costretti ad acquistare tutti i giochi dalla libreria digitale. Sembra che questa decisione derivi dalla concorrenza con Xbox Series X e S.

I giochi PS4 sono migliori su PS5

Sony ha confermato che i titoli PS4 sono migliorati su PS5.

  • Tempi di caricamento più rapidi
  • Game Boost (inclusi frame rate migliorati e più stabili)
  • Alcuni titoli vedranno una fedeltà maggiore (quelli con frame rate sbloccati o risoluzione dinamica fino a 4k)
  • I giochi PS4 possono trarre vantaggio dalla migliorata PS5 UX

La retrocompatibilità include anche i giochi VR!

Per un elenco completo di domande, puoi visita la pagina PlayStation o scopri ulteriori informazioni .

Questa grande notizia arriva dopo che l'abbiamo scopertoquali giochi per PS4 riceveranno un aggiornamento gratuito su PS5.